I MARTedì di Contact a MARTi

Ogni martedì a Marti vi aspettiamo per danzare Contact Improvisation!

Le lezioni si svolgeranno tutti i martedì dalle 16.30 alle 18.30, gli insegnanti si susseguiranno e si alterneranno per arricchire la nostra pratica di stili e apporcci diversi.

Fino al 22 novembre sarà Mario Ghezzi a condurci in un’mmersione nell’ascolto di se e dell’altro, di evoluzione/i nello spazio e nel gruppo.

Costo lezione singola 12€
Pacchetto di 4 lezioni 40€

Cos’è la Contact?

La Contact Improvisation è stata sviluppata negli Stati Uniti nel corso degli anni settanta, da un gruppo di danzatori guidati da Steve Paxton e Nancy Stark Smith, interessati ad indagare la capacità di adattamento del corpo a sostenere ogni estremo contatto accidentale, giocando con la forza di gravità e le relazioni fra i protagonisti.
Si fonda sulla fiducia reciproca e la fluidità, potenzia la capacità di relazione e di ascolto, affina la percezione sensoriale. Contempla anche una dimensione più sottile e meditativa, che include la quietudine e la relazione anche senza contatto, fino a dinamiche ampie e acrobatiche, sempre nella forma non fissata dell’improvvisazione.

Mario Ghezzi
Performer e insegnante di yoga, vive e lavora in Toscana. Si forma con C.Zerbey e A.Certini di Company Blu e numerosi insegnanti di contact e improvvisazione tra cui L.Nelson, N.Little, KJ Holmes, K. Simson, J.Hamilton, M.Keogh.
Yoga, tai chi, meditazione, anatomia esperienziale, sono gli elementi che influenzano la sua pratica e le sue lezioni di contact improvisation.
Da anni insegna regolarmente contact e yoga, collabora a progetti di improvvisazione in teatro e site specific con danzatori, attori e musicisti.
Mario è co-organizzatore dell’ItalyContactFest, festival italiano di contact improvisation www.italycontactfest.com

Share this post:
I MARTedì di Contact a MARTi