Campo estivo di Parkour 2022

9 – 14 luglio 2022 (età: 9 – 15 anni)

Dopo il grande successo degli ultimi due anni, vi presentiamo di nuovo il campo estivo di Parkour. Per proporvi questa disciplina abbiamo trasformato l’esterno della villa in un parco ad ostacoli, costruendo percorsi con elementi naturali. Utilizzeremo l’architettura del giardino per saltare, volteggiare, correre ed andare in equilibrio ovunque sia possibile, in sicurezza.
Insieme a Taulant Halijai, coach e fondatore dell’Accademia di Parkour di Firenze, passeremo una settimana in full immersion fra sport, natura ed avventura.

Il parkour è uno sport e una filosofia di vita nata in Francia negli anni ’90. Consiste nell’eseguire un percorso, superando qualsiasi genere di ostacolo con la maggiore efficienza, velocità e semplicità di movimento possibile, adattando il proprio corpo all’ambiente circostante sia naturale che urbano, attraverso corsa, salti, equilibrio, scalate, arrampicate, ecc.
Il parkour trae ispirazione dal Metodo Naturale di George Hebert, il quale sviluppò una particolare tecnica di allenamento basata sul principio che “il migliore modo per allenare un uomo è farlo esercitare nei movimenti naturali che sa fare, in situazioni che la natura gli presenta e gli richiede”.

Trailer

Condotto da

Taulant Halijai: Dopo una breve esperienza nel nuoto trova nell’Add, nel 2009, una disciplina da portare avanti all’inizio come gioco e poi con costanza. Membro di Overcome crew, figura di riferimento per il lavoro di Parkour Firenze, integra alla disciplina l’esperienza negli sport da combattimento. Partecipa assiduamente ai maggiori raduni nazionali, internazionali, specialmente raduni con gli Yamakasi
Oggi, come vicepresidente di Add Academy Firenze, dopo una lunga esperienza nel corso adulti, è impegnato con il corso Kids e Junior, e porta avanti esperienze anche con le istituzioni scolastiche.
Maria Pace Majnoni: di formazione pedagogica, educatrice, operatrice di piccolo circo, ha lavorato con le scuole per la presentazione di progetti didattici basati sull’esperienza pratica delle discipline del circo e l’importanza del contatto con gli animali.
Imprenditrice, gestisce la fattoria Majnoni Baldovinetti ed è socio fondatore dell’associazione Naturalmente Crescendo, nata allo scopo di offrire maggiori opportunità educative per l’infanzia sul territorio.

Informazioni e logistica

Dove e come

Immersi nel verde del giardino storico della Fattoria Majnoni Baldovinetti, i giovani partecipanti vivranno un tempo di apprendimento e gioco in un ambiente naturale ed accogliente.
La piscina in pietra naturale con acqua salata allevierà la calura estiva. Le intense giornate si concluderanno in allegria e condivisione intorno al fuoco o mangiando la pizza cotta nel forno a legna.
Le giornate seguiranno un ritmo fluido in uno spazio protetto ed ospitale e sempre sotto l’occhio attento degli operatori, tutti esperti nei settori educativo, artistico e della motricità.
Per il benessere dei bambini, riteniamo fondamentale che lascino a casa i dispositivi quali tablet e smartphone, in modo da non avere strumenti che li distolgano dagli obbiettivi di socializzazione e condivisione.
Per le comunicazioni quotidiane si stabilirà un orario serale durante il quale i genitori potranno mettersi in contatto utilizzando i numeri dei coordinatori di seguito riportati. Naturalmente i coordinatori saranno sempre raggiungibili per questioni urgenti o emergenze.

Cibo

I nostri menù sono prevalentemente (o su richiesta completamente) vegetariani, preparati con ingredienti freschi e biologici, quando possibile autoprodotti nella fattoria o a km zero; i nostri menù solo molto amati dai bambini perché uniscono l’attenzione per una dieta bilanciata alla ricerca dei piatti da loro preferiti.

Durante ogni campo organizziamo una serata in cui prepariamo la pizza nel forno a legna, usando il nostro lievito madre e farine biologiche di produttori locali.

Sono garantiti menù speciali per eventuali allergie ed intolleranze, da comunicarci all’atto dell’iscrizione con l’apposito modulo.

Pernottamento

I bambini dormiranno in camerate con più letti, nelle grandi stanze della villa, ognuno munito di sacco a pelo o telo/coperta propri, nel rispetto delle misure di sicurezza prescritte dalle leggi in vigore.

Cosa portare

Pantaloni comodi tipo tuta o leggins per le attività, magliette abbastanza aderenti, repellente per zanzare, crema solare, asciugamano personale per il bagno e per la piscina, costume da bagno, almeno un capo caldo e comodo per la sera.
Per il pernottamento: sacco a pelo o lenzuolo+copertina leggera, la nostra sistemazione letto è compresa di biancheria base (lenzuolo di sotto + federe).

Prezzi

Residenziale: 470 €

La quota comprende: pensione completa, alloggio, attività.

La quota non comprende: tessera associativa (si può fare all’arrivo al costo di 15€).

Sconto fratelli: 10% sul totale

 

Info e prenotazioni

Telefono: Maria Pace 335.533.7492

Email: naturalmentecrescendo@gmail.com

Iscrizioni online:

AGGIORNAMENTO: Il campo di Parkour ha raggiunto la quota massima di partecipanti. Si accettano ulteriori iscrizioni solo in lista d’attesa. In caso di defezioni contatteremo gli iscritti in lista in ordine cronologico.
compila il modulo per iscriverti in  lista d’attesa

Share this post:
Campo estivo di Parkour 2022